Logo Regione Emilia-Romagna
Logo dell'Università di Bologna: Alma mater studiorum, Università di Bologna, Dipartimento di Paleografia e Medievistica. Logo del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli

Castelli dell'Emilia-Romagna: Censimento e schedatura

Introduzione

La Banca Dati sui Castelli dell’Emilia Romagna realizza il censimento attraverso le fonti edite di tutti i castelli della Regione giunti fino a noi e/o scomparsi menzionati dalle fonti bibliografiche, con la loro individuazione, la descrizione del loro stato attuale e la segnalazione delle fonti che ne hanno tramandato la storia, con una specifica scheda per ogni castello, ogni fonte ed ogni evento.

Mattaleto

Comune:
LANGHIRANO (PR)
Località:
Mattaleto
Toponimo:
Condizione:
Nulla (traccia storica)
Manutenzione:
dato non inserito
Precisione dell'ubicazione:
Approssimata
Informazioni turistiche:
dato non inserito

Informazioni storiche

1297

E' già esistente il castello di Mattaleto, fatto erigere dai marchesi del Monferrato.

1297

Il castello di Mattaleto viene occupato dai seguaci di Manuello da Vallisnera, ma un corpo di spedizione parmigiano riesce ad espugnarlo ed a distruggerlo.

1297

I Vallisneri, alleati con il marchese d'Este, occupano il castello di Mattaleto, ma le milizie parmigiane, accorse da porta Nuova, riescono a cacciarli.

1297

I ribelli Vallisneri, alleati con il marchese d'Este, occupano il castello di Mattaleto: allora le squadre parmigiane di porta Nuova vi accorrono e lo distruggono.

1378

Nel castello di Mattaleto viene ucciso, da un familiare, Ottone, marchese di Monferrato.

1378

Ottone, marchese del Monferrato, viene ucciso da un suo familiare nel castello di Mattaleto.

1405

Le truppe della famiglia Terzi assalgono e conquistano il castello di Mattaleto, fatto ricostruire dai Rossi.

1405

La famiglia Rossi fa riedificare il castello di Mattaleto, ma i Terzi se ne impadroniscono e lo fanno fortificare.

Lo terranno per quattro anni.

1409

Galeazzo da Correggio toglie il castello di Mattaleto alla famiglia Terzi.

1409

Il castello di Mattaleto viene occupato dall truppe di Galeazzo da Correggio.

L'anno successivo passerà alla famiglia Rossi.

10 luglio 1409

I castelli di Mattaleto e Castrignano si arrendono alle truppe di Galeazzo da Correggio.

1590

L'Angeli vede le rovine del castello di Mattaleto.

1590

L'Angeli asserisce di aver visto le rovine del castello di Mattaleto.

Il castello di Mattaleto si trovava sotto l'attuale chiesa.