Logo Regione Emilia-Romagna
Logo dell'Università di Bologna: Alma mater studiorum, Università di Bologna, Dipartimento di Paleografia e Medievistica. Logo del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli

Castelli dell'Emilia-Romagna: Censimento e schedatura

Introduzione

La Banca Dati sui Castelli dell’Emilia Romagna realizza il censimento attraverso le fonti edite di tutti i castelli della Regione giunti fino a noi e/o scomparsi menzionati dalle fonti bibliografiche, con la loro individuazione, la descrizione del loro stato attuale e la segnalazione delle fonti che ne hanno tramandato la storia, con una specifica scheda per ogni castello, ogni fonte ed ogni evento.

Casalecchio

Comune:
CASTEL SAN PIETRO TERME (BO)
Località:
Casalecchio dei Conti
Toponimo:
Condizione:
Scarsa (rudere)
Manutenzione:
dato non inserito
Precisione dell'ubicazione:
Sicura
Informazioni turistiche:
dato non inserito

Informazioni storiche

1085

E' ricordato il castello di Casalecchio e la rispettiva curia o corte.

Notizia tratta da Tiraboschi, vol. I, pagg. 331 e segg. e vol. II, n° 32.

1085

E' citato il luogo "qui vocatur Farneto in Casalicli castro, territorio bononiensi, iudicaria motinensi".

1308

Sono rifatte le fosse ed altre fortificazioni al castello di Casalecchio dei Conti.

1310

Vengono mandati rinforzi a numerosi fortilizi tra cui un capitano e dieci soldati a Casalecchio.

1316

Bologna decide l'affidamento dei propri castelli alle Società d'Arte, che mandano a Casalecchio un capitano e due soldati.

1321

Viene inviato un presidio al castello di Casalecchio dei Conti.