Logo ER

Archivio Storico delle Frane

L'archivio storico delle frane raccoglie informazioni sulle date di attivazione/riattivazione di frane con relativa localizzazione, in un intervallo di tempo che va dal Medioevo sino ad oggi.

Per ogni evento sono riportate, ove disponibili, informazioni relative alla tipologia della frana, alla sua dimensione, a eventuali effetti sul territorio.

Per il corretto utilizzo dei dati disponibili si invita alla lettura delle Condizioni di utilizzo dei dati

ID 151434

 

4 eventi di frana

Rondanera - Pietra Parcellara

Inquadramento
  • Superficie totale: 34.13 ettari
  • Comune di TRAVO - Provincia di Piacenza
Carta inventario delle frane
  • Quadro di unione per il comune di TRAVO [PDF]
Localizzazione frana storica e Carta del dissesto

Glossario [pdf]
4. Evento del 2013
  • Data: 07/04/2013  [breve periodo certo (1-7gg)]
  • Descrizione:
    Riattivazione parossistica della frana storica. Nella parte alta fenomeno con prevalente meccanismo di scorrimento profondo che si evolve nella parte media e bassa in colamento di fango e detrito. La colata si è estesa fino a quoa 250 m/slm [Localizzazione: Verificata da documentazione tecnica]
  • Dimensioni del fenomeno: Lunghezza 1500 m Larghezza compresa tra 60 e 250 m
  • Cause innesco: Precipitazioni intense periodo Marzo - Aprile 2013
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.
3. Evento del 1964
  • Data: 24/03/1964  [breve periodo certo (1-7gg)]
  • Descrizione:
    Frana senza una vera superficie di scorrimento: frana nella massa argillosa. Media montagna, interessa abitati, terreni agricoli. Frana di vaste proporzioni che interessa terreni coltivati, strada comunale e fabbricati. Alcuni fabbricati sono andati distrutti e sono stati ricostruiti in zona sicura con il contributo dello Stato. Sono state eseguite opere di consolidamento con esito favorevole. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Dimensioni del fenomeno: 200 ha
2. Evento del 1959
  • Data: novembre - dicembre 1959  [precisione bimestrale]
  • Descrizione:
    Franamento pendice Pietra Parcellara con minaccia occlusione T. Trebbia. [Localizzazione: Buona approssimazione]
1. Evento del 1793
  • Data: 1793  [precisione pluriennale]
  • Descrizione:
    ..... saran dodici anni che verso i confini di Mezzano Scotti e Caverzago, si staccò una frana e corse nella Trebbia verso l'est sud-est per due miglia sconvolgendo molti campi e non pochi vigneti e trasportando seco una porzione della pietra suddetta (Pietra Parselara) i di cui spezzoni si veggono al presente sulla superficie del terreno divallato. Questa si chiama la libia ossia frana della Rondanera per distinguerla da quella della Parselara che si distacco cinque anni orsono dalla base della pietra suddetta e scorse per un miglio e mezzo lungo i confini di Caverzago con Bobbiano nella Dorba di Bobbiano chiudendola per 15 giorni e formandovi un lago. Dessa ha scoperti vari arbori (alberi) carbonizzati ........ . La direzione di questa lavina era verso il nord nord-est. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.