Logo ER

Archivio Storico delle Frane

L'archivio storico delle frane raccoglie informazioni sulle date di attivazione/riattivazione di frane con relativa localizzazione, in un intervallo di tempo che va dal Medioevo sino ad oggi.

Per ogni evento sono riportate, ove disponibili, informazioni relative alla tipologia della frana, alla sua dimensione, a eventuali effetti sul territorio.

Per il corretto utilizzo dei dati disponibili si invita alla lettura delle Condizioni di utilizzo dei dati

ID 201286

 

2 eventi di frana

Molino Zannone SC Gombio - 200 m oltre il Molino. Gombio-Molino Zannoni nel tratto tra e Case

Inquadramento
  • Superficie totale: 3.64 ettari
  • Comune di CASTELNOVO NE' MONTI - Provincia di Reggio nell'Emilia
Carta inventario delle frane
Localizzazione frana storica e Carta del dissesto

Glossario [pdf]
2. Evento del 1979
  • Data: 07/09/1979  [data del documento]
  • Descrizione:
    Un movimento gravitativo danneggiò la viabilità, ostruendo con il materiale franato un tratto di strada della lunghezza di circa 50m. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Cause innesco: Precipitazioni prolungate
  • Danni e interventi: Ostruzione di un tratto della lunghezza di circa 50m della strada comunale Gombio-Molino Zannoni, tra il Molino Zannoni e Case Zannoni, nel Comune di Castelnovo Ne' Monti. Per il ripristino della viabilità vennero progettati lavori per la ricostruzione dei tratti stradali danneggiati, la costruzione di opere di drenaggio e sgombero del materiale franato e la costruzione di fossi per la raccolta e lo smaltimento delle acque superficiali. Importo previsto per lavori da eseguirsi sul terzo tratto di strada danneggiato pari a £ 1.550.000 Importo complessivo dei lavori pari a £ 25.000.000.
1. Evento del 1978
  • Data: 16/04/1978  [giorno certo]
  • Descrizione:
    L' accumulo della frana raggiunge l' alveo del Rio Maillo. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Dimensioni del fenomeno: L = circa 200 m, l = 50 m.
  • Cause innesco: Precipitazioni 14-16 aprile 1978.
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.