Logo ER

Archivio Storico delle Frane

L'archivio storico delle frane raccoglie informazioni sulle date di attivazione/riattivazione di frane con relativa localizzazione, in un intervallo di tempo che va dal Medioevo sino ad oggi.

Per ogni evento sono riportate, ove disponibili, informazioni relative alla tipologia della frana, alla sua dimensione, a eventuali effetti sul territorio.

Per il corretto utilizzo dei dati disponibili si invita alla lettura delle Condizioni di utilizzo dei dati

ID 201492

 

3 eventi di frana

SC Curletti-Cattaragna

Inquadramento
  • Superficie totale: 0.38 ettari
  • Comune di FERRIERE - Provincia di Piacenza
Carta inventario delle frane
  • Quadro di unione per il comune di FERRIERE [PDF]
Localizzazione frana storica e Carta del dissesto

Glossario [pdf]
3. Evento del 2009
  • Data: novembre 2011  [precisione mensile]
  • Descrizione:
    Lungo la strada comunale Curletti-Cattaragna, all'altezza di una curva di un tornante, dalla parete subverticale di monte si distaccano massi anche di dimensioni metriche. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Cause innesco: Fenomeni di crioclastismo e eventi meteorici
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.
2. Evento del 2009
  • Data: primavera 2009  [indicazione della stagione]
  • Descrizione:
    Lungo la strada comunale Curletti-Cattaragna, all'altezza di una curva di un tornante, dalla parete subverticale di monte si distaccano massi anche di dimensioni metriche. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Cause innesco: Fenomeni di crioclastismo e eventi meteorici
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.
1. Evento del 2008
  • Data: inverno 2008-2009  [indicazione della stagione]
  • Descrizione:
    Lungo la strada comunale Curletti-Cattaragna, all'altezza di una curva di un tornante, dalla parete subverticale di monte si distaccano massi anche di dimensioni metriche. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Cause innesco: Fenomeni di crioclastismo e eventi meteorici
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.