Logo ER

Archivio Storico delle Frane

L'archivio storico delle frane raccoglie informazioni sulle date di attivazione/riattivazione di frane con relativa localizzazione, in un intervallo di tempo che va dal Medioevo sino ad oggi.

Per ogni evento sono riportate, ove disponibili, informazioni relative alla tipologia della frana, alla sua dimensione, a eventuali effetti sul territorio.

Per il corretto utilizzo dei dati disponibili si invita alla lettura delle Condizioni di utilizzo dei dati

ID 202068

 

1 eventi di frana

Pietra all''Olio

Inquadramento
  • Superficie totale: 17.7 ettari
  • Comune di GUIGLIA - Provincia di Modena
Carta inventario delle frane
  • Quadro di unione per il comune di GUIGLIA [PDF]
Localizzazione frana storica e Carta del dissesto

Glossario [pdf]
1. Evento del 1959
  • Data: 27/10/1959  [giorno certo]
  • Descrizione:
    Strada comunale per Marano a nord-est della località Sant'Antonio (cfr. IGM). Bacino del Rio Lama, versante soprastante la loc. Pietralloglio. L'attivazione di una ampia frana nell'impluvio del Rio Lama (versante sinistro del Fosso Castiglione) coinvolge il settore di pendio compreso tra C. Campolandi, C. La Vigna e C. Pietralloglio. Il movimento si attiva alle ore 4 del mattino del 27 ottobre. Frana attiva. Sconvolgimento dell'assetto morfologico dell'impluvio, con formazione di ondulazioni e contropendenze sede di ristagni idrici. Ostruzione delle linee di drenaggio. L'accumulo ostruisce il Fosso Castiglione. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Dimensioni del fenomeno: L = circa 750 m, lmax = 500 m, lmin = 75 m, p = circa 7 m (sulla base di rilievi di superficie svolti nei giorni seguenti all'attivazione).
  • Cause innesco: Elevati apporti idrici relativi alle precipitazioni intense e prolungate dell'autunno 1959.
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.