Logo ER

Archivio Storico delle Frane

L'archivio storico delle frane raccoglie informazioni sulle date di attivazione/riattivazione di frane con relativa localizzazione, in un intervallo di tempo che va dal Medioevo sino ad oggi.

Per ogni evento sono riportate, ove disponibili, informazioni relative alla tipologia della frana, alla sua dimensione, a eventuali effetti sul territorio.

Per il corretto utilizzo dei dati disponibili si invita alla lettura delle Condizioni di utilizzo dei dati

ID 202188

 

2 eventi di frana

Cun del Bocco - Sant'Andrea Pelago

Inquadramento
  • Superficie totale: 31.57 ettari
  • Comune di RIOLUNATO - Provincia di Modena
Carta inventario delle frane
  • Quadro di unione per il comune di RIOLUNATO [PDF]
Localizzazione frana storica e Carta del dissesto

Glossario [pdf]
2. Evento del 1939
  • Data: 10/11/1939  [giorno certo]
  • Descrizione:
    Versante ovest del crinale M. Frateria - M. Cerreto. Località Cun del Bocco (vedi IGM). L'evoluzione del movimento innescatosi nella primavera del 1939 porta alla progressiva espansione in avanzamento dell'areale in frana. Il settore inferiore della frana raggiunge l'alveo del Rio Asinari. Il piccolo insediamento agricolo di Cun del Bocco posto a quota 1017 m slm (vedi IGM), sui due lati prospicienti il piccolo impluvio tributario del Rio Asinari poco a monte dell'attraversamento della Statale, risulta completamente distrutto. Corrisponde ad un ampio corpo di frana attiva a cui si associa, sul margine a sud, un movimento quiescente di minore estensione. Il margine inferiore del corpo di frana raggiunge l'alveo del Rio Asinari poco a monte dell'attraversamento della Strada Statale n. 12. Sconvolgimento dell'assetto morfologico del versante, ostruzione del reticolo di drenaggio secondario. Formazione di aree di ristagno idrico alimentate dallo scorrimento di superficie e dall'emergenza della circolazione idrica sotterranea. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Dimensioni del fenomeno: L = 1000 m circa, l = 400 m circa.
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.
1. Evento del 1939
  • Data: giugno 1939  [precisione mensile]
  • Descrizione:
    Versante ovest del crinale M. Frateria - M. Cerreto. Località Cun del Bocco (vedi IGM). Attivazione di un'ampia frana sul versante occidentale degradante verso il Rio degli Asinari. La zona di coronamento si localizza appena sotto la strada vicinale del Monte di Frateria decorrente lungo lo spartiacque. La data precisa di attivazione del movimento non è nota, in base al regime idrologico del periodo è ragionevole ipotizzare che si sia verificata a seguito delle intense e prolungate precipitazioni del maggio-giugno 1939. Corrisponde al settore superiore di un ampio corpo di frana attiva a cui si associa, sul margine a sud, un movimento quiescente di minore estensione. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Cause innesco: Elevata ricarica dei circuiti idrici sotterranei a seguito delle precipitazioni elevate e prolungate del maggio - prima settimana di giugno del 1939.
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.