Logo ER

Archivio Storico delle Frane

L'archivio storico delle frane raccoglie informazioni sulle date di attivazione/riattivazione di frane con relativa localizzazione, in un intervallo di tempo che va dal Medioevo sino ad oggi.

Per ogni evento sono riportate, ove disponibili, informazioni relative alla tipologia della frana, alla sua dimensione, a eventuali effetti sul territorio.

Per il corretto utilizzo dei dati disponibili si invita alla lettura delle Condizioni di utilizzo dei dati

ID 202458

 

2 eventi di frana

Vallestino

Inquadramento
  • Superficie totale: 6.76 ettari
  • Comune di PAVULLO NEL FRIGNANO - Provincia di Modena
Carta inventario delle frane
Localizzazione frana storica e Carta del dissesto

Glossario [pdf]
2. Evento del 1966
  • Data: giugno-luglio 1966  [precisione bimestrale]
  • Descrizione:
    Versante meridionale sottostante Sassoguidano, lungo strada che da Caseletta conduce a Vallestino. In corrispondenza dell'attraversamento del secondo impluvio. A seguito del rilevamento di deformazioni nel suolo e di evidenze di una possibile riattivazione della frana, la cui zona di distacco si localizza a monte della strada di accesso a Vallestino, viene redatto un progetto di sistemazione dell'area. Zona di distacco di una frana attiva estesa sino all'alveo del T. Lerna. Il movimento si svolge lungo la testata dell'impluvio. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Dimensioni del fenomeno: L = 220 m, lmax = 90 m, lmin = 40 m, A = 0.013 km2.
1. Evento del 1800
  • Data: XIX secolo (inizio)  [precisione pluriennale]
  • Descrizione:
    Versante sottostante l'insediamento di Sassoguidano, degradante verso l'incisione del T. Lerna. La documentazione storica studiata da ROMBALDI & CENCI (1998) contiene riferimenti diretti all'attivazione di una frana che all'inizio dell'Ottocento sconvolse il versante sottostante l'abitato di Sassoguidano. Frana attiva estesa sino all'alveo del T. Lerna. [Localizzazione: Buona approssimazione]