Logo ER

Archivio Storico delle Frane

L'archivio storico delle frane raccoglie informazioni sulle date di attivazione/riattivazione di frane con relativa localizzazione, in un intervallo di tempo che va dal Medioevo sino ad oggi.

Per ogni evento sono riportate, ove disponibili, informazioni relative alla tipologia della frana, alla sua dimensione, a eventuali effetti sul territorio.

Per il corretto utilizzo dei dati disponibili si invita alla lettura delle Condizioni di utilizzo dei dati

ID 202717

 

7 eventi di frana

Ceppatella Cassano

Inquadramento
  • Superficie totale: 2.09 ettari
  • Comune di POLINAGO - Provincia di Modena
Carta inventario delle frane
  • Quadro di unione per il comune di POLINAGO [PDF]
Localizzazione frana storica e Carta del dissesto

Glossario [pdf]
7. Evento del 2015
  • Data: 21/02/2015  [breve periodo certo (1-7gg)]
  • Descrizione:
    Aggravamento della frana, che ha comportato uno smottamento verso valle della sede stradale [Localizzazione: Verificata da documentazione tecnica]
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.
6. Evento del 2013
  • Data: 16/03/2013  [breve periodo certo (1-7gg)]
  • Descrizione:
    Piccolo smottamento della scarpata a valle della strada (in corrispondenza della curva). [Localizzazione: Verificata da documentazione tecnica]
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.
5. Evento del 2010
  • Descrizione:
    Aggravamento del movimento franoso, vista la pericolosità il comune ordina la chiusura al transito. [Localizzazione: Buona approssimazione]
4. Evento del 2009
  • Data: 28/12/2009  [giorno certo]
  • Descrizione:
    Ripristino movimento franoso che interessa la strada comunale Ceppatella. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Cause innesco: pioggia intensa
3. Evento del 2001
  • Data: 23/04/2001  [giorno certo]
  • Descrizione:
    Strada comunale per Palaveggio, nel tratto Ceppatella - Palaveggio, 400 m a monte di Ceppatella, località Borcaglio. Evoluzione parossistica ed ampliamento del movimento segnalato nel novembre 2000. La frana, innescatasi sul pendio a monte della strada all'interno di un piccolo impluvio, coinvolge il pendio sottostante sino alla pista vicinale presente a quota 560 m circa. Per il collegamento provvisorio del nucleo abitato di Palaveggio, parallelamente agli interventi di sistemazione sulla strada comunale, viene resa praticabile una pista sterrata decorrente sul crinale che si innesta sulla strada di Gombola all'altezza di Casa Manastoni. La tipologia della frana è del tipo scivolamento traslativo evolvente in colata. Il movimento coinvolge le coperture detritico-colluviali presenti al di sopra della sequenza marnoso-argillitica costituente il substrato locale. Sulla base delle indagini eseguite (GEOSERVIZI, 2001), i terreni detritici sono costituiti da clasti spigolosi di arenaria, alterati ed ossidati, inglobati in abbondante matrice limoso-argillosa con resti vegetali recenti. Lo spessore è dell'ordine di 6 - 7 m. Al di sotto è presente una sequenza comprendente alternanze di marne nerastre, argilliti grige e arenarie grigio scure. La profondità della falda si dispone, nel maggio 2001, a 3.3 - 3.8 m di profondità dal piano campagna. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Dimensioni del fenomeno: L = 125 m, l = 100 m, A = 0.01 km2.
  • Cause innesco: Elevati apporti meteorici relativi alle precipitazioni della primavera 2001.
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.
2. Evento del 2000
  • Data: novembre 2000  [precisione mensile]
  • Descrizione:
    Strada comunale per la località Palaveggio, nel tratto Ceppatella - Palaveggio, 400 m a monte di Ceppatella. L'attivazione di un movimento interessa la sede stradale. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Cause innesco: Elevati apporti meteorici relativi alle intense e prolungate precipitazioni dell'autunno 2000.
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.
1. Evento del 1968
  • Data: 18/11/1968  [giorno certo]
  • Descrizione:
    Strada comunale per la località Palaveggio, nel tratto Ceppatella - Palaveggio, 400 m a monte di Ceppatella. L'attivazione di un movimento interrompe il tracciato stradale tra le due località. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Dimensioni del fenomeno: l = 40 m.
  • Cause innesco: Elevati apporti meteorici relativi alle intense e prolungate precipitazioni del novembre 1968 culminate nelle piogge dei giorni 15-18.