Logo ER

Archivio Storico delle Frane

L'archivio storico delle frane raccoglie informazioni sulle date di attivazione/riattivazione di frane con relativa localizzazione, in un intervallo di tempo che va dal Medioevo sino ad oggi.

Per ogni evento sono riportate, ove disponibili, informazioni relative alla tipologia della frana, alla sua dimensione, a eventuali effetti sul territorio.

Per il corretto utilizzo dei dati disponibili si invita alla lettura delle Condizioni di utilizzo dei dati

ID 20506

 

6 eventi di frana

Mulino della Barleta

Inquadramento
  • Superficie totale: 3.99 ettari
  • Comune di GUIGLIA - Provincia di Modena
Carta inventario delle frane
  • Quadro di unione per il comune di GUIGLIA [PDF]
Localizzazione frana storica e Carta del dissesto

Glossario [pdf]
6. Evento del 2010
  • Descrizione:
    Pericolo riattivazione frana "Barleta" per mancata manutenzione del territorio. [Localizzazione: Buona approssimazione]
5. Evento del 2006
  • Data: 05/05/06 - 13/07/06  [precisione bimestrale]
  • Descrizione:
    Evoluzione del fenomeno con spostamento della massa franosa e distacco di nuovo materiale nella zona posta a nord rispetto al vecchio perimetro di frana. Minacciato l'abitato a valle, la viabilità comunale ed il Fiume Panaro. [Localizzazione: Buona approssimazione]
4. Evento del 2006
  • Data: inverno 2005 - 2006  [indicazione della stagione]
  • Descrizione:
    Riattivazione di movimento franoso roto-traslativo evolvente in colata di terra e blocchi. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Dimensioni del fenomeno: Lunghezza = 130 m
3. Evento del 2005
  • Descrizione:
    Riattivazione frana zona Barleta loc. Rocchetta [Localizzazione: Buona approssimazione]
2. Evento del 2004
  • Descrizione:
    Peggioramento situazione frana in località molino della Barleta. [Localizzazione: Buona approssimazione]
1. Evento del 1994
  • Data: [13 giu] 1994  [precisione bimestrale]
  • Descrizione:
    Attivazione di una frana sul versante a monte. Sbarramento dell'alveo del Rio Pigior con formazione di un invaso temporaneo. Sconvolgimento assetto morfologico. Ostruzione delle linee di drenaggio. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Cause innesco: Elevati apporti idrici relativi all'evento meteo-idrologico del 9 - 13 giugno 1994.