Logo ER

Archivio Storico delle Frane

L'archivio storico delle frane raccoglie informazioni sulle date di attivazione/riattivazione di frane con relativa localizzazione, in un intervallo di tempo che va dal Medioevo sino ad oggi.

Per ogni evento sono riportate, ove disponibili, informazioni relative alla tipologia della frana, alla sua dimensione, a eventuali effetti sul territorio.

Per il corretto utilizzo dei dati disponibili si invita alla lettura delle Condizioni di utilizzo dei dati

ID 60381

 

5 eventi di frana

San Giovanni di Villaberza. Castelnovo Monti ( ) Monte Castagneto Villaberza

Inquadramento
  • Superficie totale: 3.63 ettari
  • Comune di CASTELNOVO NE' MONTI - Provincia di Reggio nell'Emilia
Carta inventario delle frane
Localizzazione frana storica e Carta del dissesto

Glossario [pdf]
5. Evento del 1978
  • Data: 20  [breve periodo certo (1-7gg)]
  • Descrizione:
    Riattivazione della frana del 1959, coinvolge un tratto della strada comunale di circa 400 m. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Cause innesco: Precipitazioni e fusione manto nevoso della primavera 1978.
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.
4. Evento del 1965
  • Data: primavera 1965  [indicazione della stagione]
  • Descrizione:
    L'azione concomitante di piogge e la fusione del manto nevoso causò durante la primavera del 1965 l'innesco di alcuni movimenti gravitativi sul territorio comunale di Castelnovo Ne' Monti. Un movimento gravitativo, attivatosi nei pressi della località Chiesa, danneggiò un tratto della strada comunale Villaberza-Montecastagneto. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Cause innesco: Precipitazioni prolungate e fusione del manto nevoso
  • Danni e interventi: Interrotta la strada comunale Villaberza-Montecastagneto nei pressi della località Chiesa, in frazione S. Giovanni. Importo previsto per i lavori di ripristino della viabilità pari a £ 600.000.
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.
3. Evento del 1964
  • Data: primavera 1964  [indicazione della stagione]
  • Descrizione:
    Riattivazione della frana del 1959, coinvolge un tratto della strada comunale di circa 400 m. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Dimensioni del fenomeno: L = circa 600-700 m, l = 200 m.
  • Cause innesco: Precipitazioni inverno 1964.
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.
2. Evento del 1959
  • Data: 15/12/1959  [breve periodo certo (1-7gg)]
  • Descrizione:
    L' attivazione di un esteso movimento sul pendio degradante verso il Rio di Fontanabona coinvolge l' insediamento religioso ultimato nel 1628, la casa colonica e la sovrastante strada. Fenditure nei terreni sottostanti fino ad arrivare in prossimità del fosso. [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Cause innesco: Precipitazioni autunno 1959.
  • Danni e interventi: Lesioni non riparabili alla Chiesa, alla canonica e ad una casa colonica adiacente. Lesioni alla sovrastante strada comunale. Il progetto definitivo dei lavori per la riparazione dei due edifici ammontò a £. 18.000.000 (Scheda 1635/14).
  • E' presente documentazione presso il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.
1. Evento del 1947
  • Data: 11/03/1947  [breve periodo certo (1-7gg)]
  • Descrizione:
    Una frana interessa l'area su cui sorge la Chiesa di S. Giovanni e gli edifici circostanti. La frana è avanzata di 80 metri su un fronte di 400 metri [Localizzazione: Buona approssimazione]
  • Dimensioni del fenomeno: l = circa 400 m.
  • Cause innesco: Precipitazioni dell' inverno 1947.