Logo della Federazione Speleologica Regione Emilia-romagna

Catasto delle cavità naturali
dell'Emilia-Romagna

Introduzione

Il Catasto delle Cavità Naturali dell'Emilia Romagna raccoglie e conserva i dati di tutte le cavità naturali scoperte ed esplorate dai Gruppi Speleologici operanti sul territorio della regione. Per ogni cavità vengono raccolti il rilievo topografico con la planimetria e le sezioni, ed una scheda che riporta le informazioni legate alla sua localizzazione (coordinate geografiche, comune, località e quota), i dati speleometrici (sviluppo planimetrico, profondità), dati geologici, idrologici, archeologici ecc., la storia delle esplorazioni e una breve descrizione.

MO 177 - POZZO V DEI BURRONI

Classificazione:
Occlusa
Comune:GUIGLIA (MO)
Località:SERRE DI SAMONE
Aggiornamento dati:
2005-11-11
Descrizione:
Cavità  ostruita individuata dal GSE e rilevata da Bertolani nel 1956 nella zona di Serre di Samone dove è situato un gruppo di varie cavità  tettoniche ravvicinate. Era un piccolo pozzo che dava accesso a una stanzetta (sviluppo 6 m e dislivello - 3 m).
Zona speleologica:
GZM - Guiglia - Zocca - Montese
Area carsica:
ER Varie - Non in Area Carsica Codificata
Unità geologica affiorante:
Formazione di Pantano - Membro di Sassoguidano
Età:
Burdigaliano sup. - Langhiano inf.
Autori del rilievo:
Gruppo Speleologico Emiliano
Sviluppo reale:
0 m
Dislivello totale:
0 m
#
Mappa di inquadramento
Comune:GUIGLIA
Località:SERRE DI SAMONE
Coordinate WGS84:
Latitudine:
Longitudine:
 
Coordinate ED50 / UTM Fuso 32N:
X: 0.0 m
Y: 4000000.0 m
Quota: 591.6 m
 
Mappa dell'ingresso della grotta
Mappa

Rilievo

Pianta e sezione in tavola unica

Rilievo: Pianta e sezione in tavola unica

Ricerca una grotta nel catasto delle cavità dell'Emilia-Romagna
Inserisci il nome/sinonimo di una Grotta, una località/Comune nel quale cercare o una combinazione di entrambi
  Click per avviare la ricerca