Logo della Federazione Speleologica Regione Emilia-romagna

Catasto delle cavità naturali
dell'Emilia-Romagna

Introduzione

Il Catasto delle Cavità Naturali dell'Emilia Romagna raccoglie e conserva i dati di tutte le cavità naturali scoperte ed esplorate dai Gruppi Speleologici operanti sul territorio della regione. Per ogni cavità vengono raccolti il rilievo topografico con la planimetria e le sezioni, ed una scheda che riporta le informazioni legate alla sua localizzazione (coordinate geografiche, comune, località e quota), i dati speleometrici (sviluppo planimetrico, profondità), dati geologici, idrologici, archeologici ecc., la storia delle esplorazioni e una breve descrizione.

RE 586 - GROTTICELLA DEL PRIMO DI APRILE

Classificazione:
Modesta importanza
Comune:CASTELNOVO NE' MONTI (RE)
Località:MONTE ROSSO
Aggiornamento dati:
2022-05-14
Descrizione:

Frattura tettonica.

Zona speleologica:
ZMS - Zona Media Valle Secchia
Area carsica:
ER AER 1 AVS - Alta Val Secchia
Unità geologica affiorante:
Gessi di Sassalbo
Età:
Norico
Autori del rilievo:
Gruppo Speleologico Paletnologico "Gaetano Chierici"
Sviluppo reale:
12 m
Dislivello totale:
4 m
Mappa di inquadramento
Comune:CASTELNOVO NE' MONTI
Località:MONTE ROSSO
Coordinate WGS84:
Latitudine:
Longitudine:
 
Coordinate ED50 / UTM Fuso 32N:
X: 0.0 m
Y: 4000000.0 m
Quota: 719.1 m
 
Mappa dell'ingresso della grotta
Mappa
Ricerca una grotta nel catasto delle cavità dell'Emilia-Romagna
Inserisci il nome/sinonimo di una Grotta, una località/Comune nel quale cercare o una combinazione di entrambi
  Click per avviare la ricerca